Tossina botulinica a Treviso e Jesolo

Cosa risolve

  • Rughe d'espressione
  • Iperidrosi
  • Spasmi palpebrali
  • Bruxismo
  • Emicrania

Tossina botulinica: cos’è e come funziona

La tossina botulinica, conosciuta anche come botulino o botox, è un farmaco utilizzato nei trattamenti di medicina estetica per ridurre le rughe d’espressione.
In ambito medico il botulino viene utilizzato anche per il trattamento del bruxismo, dell’iperidrosi, spasmi palpebrali, strabismo e per alleviare alcune forme di emicrania.

Il trattamento con tossina botulinica è sicuro e mininvasivo. Viene effettuato ambulatorialmente in pochi minuti, con iniezioni di piccole quantità di prodotto direttamente nei muscoli interessati.

Trattamento delle rughe

Il botulino agisce minimizzando le rughe d’espressione, con un effetto più o meno marcato a seconda delle esigenze della paziente.

Con la tossina botulinica è possibile correggere:

  • Rughe della fronte o rughe d’espressione;
  • Rughe glabellari;
  • Rughe della bocca o rughe del fumatore o codice a barre;
  • Rughe del contorno occhi o zampe di gallina;

Se ben utilizzata la tossina botulinica dà un effetto molto naturale, distende i tratti e rinfresca lo sguardo senza alterare l’espressione.
L’effetto in genere è visibile a partire dai 4-5 giorni dopo la seduta con stabilità a 15 giorni, la durata è mediamente di 6 mesi con completa reversibilità del trattamento.
 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Derma Laser Clinic (@_derma_laser_clinic_)


In alcuni casi il medico può optare per il microbotox ovvero una recente procedura che prevede l’iniezione ridotta di tossina e spesso unita all’acido ialuronico.

Iperidrosi

Un altro importante utilizzo della tossina botulinica riguarda la sudorazione eccessiva (detta iperidrosi) di ascelle, mani e piedi.
Durante la seduta si iniettano piccole quantità di tossina botulinica nelle ascelle o nelle aree colpite da eccessiva sudorazione. La tossina blocca temporaneamente i segnali nervosi che causano la sudorazione.

È un trattamento sicuro ed efficace che non compromette la naturale sudorazione.
Altre informazioni sul trattamento dell’iperidrosi.

Trattamento del Massetere nel Bruxismo

La tossina botulinica permette di rilassare i muscoli masseteri e ridurre il digrignamento dei denti (bruxismo). Le iniezioni mirate riducono la forza muscolare, e di conseguenza la tensione, alleviando i sintomi del bruxismo (dolore, usura dentale e tensione muscolare).
La terapia deve essere ripetuta dopo alcuni mesi.

Soffri di bruxismo? Il bite non è sufficiente?
Possiamo aiutarti a trovare sollievo e migliorare la qualità della tua vita.

Gummy smile o sorriso gengivale

Le iniezioni di tossina botulinica permettono di correggere anche il sorriso gengivale (gummy smile) ovvero le gengive particolarmente visibili quando si sorride.
Il botulino permette di rilassare i muscoli elevatori del labbro superiore, limitando lo spazio “scoperto” e correggendo l’inestetismo e il disagio provato dal paziente.

Emicrania cronica

Anche alcune tipologie di emicranie possono essere trattate con la tossina botulinica.
Forti mal di testa possono impattare significativamente sulla vita quotidiana di una persona che ne soffre. Con il botulino è possibile migliorare i sintomi.

Il trattamento prevede delle iniezioni di tossina botulinica in specifici punti della testa e del collo agendo sui meccanismi del dolore a livello neurologico. I pazienti hanno testimoniato un significativo sollievo e una riduzione degli attacchi di emicrania.

Soffri di emicrania cronica? Consulta i nostri specialisti per il trattamento con tossina botulinica.

  • botox
  • botulino iniezioni rughe
  • botulino medicina estetica
  • infiltrazioni botulino
  • tossina botulinica